Tu sei qui

 L’istruzione e la formazione sono le armi più potenti che si possono utilizzare per cambiare il mondo. (Nelson Mandela)
Versione stampabileVersione PDF

23 marzo, Corsa campestre per le classi quarte e quinte - Scuola Primaria

 Articolo a cura di  A. Montanari, referente Commissione Gioco-sport, Castel Goffredo.

Venerdì 23 marzo, si è svolta l'ormai consueta Corsa Campestre di Istituto, che vede coinvolte le classi 4^ e 5^ della Scuola Primaria "G.Acerbi".

L' Istituto Comprensivo di Castel Goffredo, infatti, da 18 anni aderisce al Progetto provinciale "GiocoSport70 Comuni", sostenendo gli aspetti educativi e sociali del movimento, del gioco e dell'attività ludico-sportiva e organizza l'evento con la collaborazione dell'Amministrazione Comunale e dell'Associazione di Volontariato "El Castel". 

Questa edizione ha visto la partecipazione di 130 alunni e alunne in gara.

I giovani atleti sono stati preparati da Michele Benazzoli, esperto di educazione motoria del progetto regionale "A scuola di Sport-Lombardia in gioco". 

Al termine delle gare, la premiazione è avvenuta alla presenza del Sindaco Alfredo Posenato, dell' Assessore alla Pubblica Istruzione Marco Maggi, della Presidente del Consiglio d'Istituto Paola Artioli, del Presidente "Associazione El Castel" Pietro Nardi e di un folto pubblico di genitori e insegnanti.

Questa la sentita e accorata riflessione di un papà presente all'evento sportivo:

"E' bello perchè per loro la gara e come un' Olimpiade"

"E' bello perchè l'importante è partecipare, ma fino alla fine non si danno per vinti"

"E' bello perchè dietro a quei 5 minuti di "correre"ci sono insegnanti che credono a quanto sia importante l'attività fisica"

"E' bello perchè la campestre della scuola è uno dei momenti più attesi"

"E' bello perchè sono BAMBINI"

"Castel Goffredo - Campestre scolastica 4^/5^ elementare - 23 marzo 2018"